il 1° multitasking della storia Mazak Integrex ( dove guardare se usato )

By | Febbraio 10, 2020

se c’è un tornio con testa a fresare con più esperienza in questo campo questo ha sicuramente un nome 

Mazak Integrex

una macchina base tornitura made in japan a dir poco pionieristica creata per le lavorazioni multitasking

ovvero

più lavorazioni concentrate in una sola macchina

  • tornitura
  • fresatura
  • foratura
  • dentatura

in un’unico processo affidabile.

oggi ero sulla mia scrivania e mettendo giù  queste prime righe mi sono reso conto di una cosa

al di fuori degli stessi utilizzatori Mazak

fidati clienti e molte volte seguaci 

tutto il resto del mondo lavorazione meccaniche

non nè conosce propio la storia 

ciò detto

se non conosci Mazak come costruttore di macchine utensili è probabile che tu non conosca nemmeno la sua storia 

questa grande azienda

e poi vedrai bene sotto perchè la descrivo cosi 

è uno dei più longevi e affidabili costruttori che la storia delle macchine utensili mondiale conosco 

si, con ben 100 anni di storia alle spalle.

Mazak infatti nasce propio nel 1919 a Nagoya una delle 4 città più grandi del Giappone grazie al suo fondatore Yamazaki Sadakichi sviluppando impianti di produzione in tutto il mondo come negli Stati Uniti, in Cina e Regno unito

giusto per farti capire di più

ti snocciolo propio due dati:

  • ha un turnover di circa 3 Bilioni di Dollari ( se non lo sapessi sono migliaia di miliardi ).
  • 7.000 dipendenti (di cui circa 1000 in Europa).
  • 10 impianti di produzione in tutto il mondo ( in Inghilterra per l’Europa ).
  • 78 centri tecnologici in 22 paesi ( 14 solo inEuropa ).
  • oltre 250 modelli di macchine differenti ( 55 dei quali vengono prodotti in Europa ). 

tutti basati su una profonda idea d’impresa tecnologica 

adesso 

è difficile spiegarlo in poche righe

già parlarne troppo sarebbe dare fiato alla bocca 

premetto

sono grande estimatore della filosofia orientale

però per quanto cerchiamo di capirla è così lontana dal nostro modo di fare e specialmente di pensare chè non penso ci arriveremo mai.

adesso fatalità ho un mazak integrex usato in fase di vendita

cosi mi diverto a capirne qualcosa da lontano

apro uno dei cataloghi di un Mazak Integrex ( forse avrai visto la foto sul mio profilo Facebook o Instagram MacchineUtensilitop ) 

trovo la seguente frase:

“tradition is maintained by doing – not just talking”

la tradizione è mantenuta dai fatti – non solo dalle parole

e così i fatti parlano veramente chiaro per questa macchina

Mazak Integrex è probabilmente la macchina più utilizzata al mondo per particolari di precisione torniti e fresati.

 

Mazak Integrex = primo nella categoria dei multitasking

il tornio/fresa Mazak integrex è riuscita a prendere posto nella mente di tutti gli utilizzatori di macchine utensili come categoria di macchina

per capirci molte

volte si tende a dire

magari passeggiando per le fiere

oppure guardando un depliant di una macchina simile ( un tornio con testa a fresare )

” ah ma questo è tipo integrex ” 

ti suona famigliare eh?

tranquillo

succede in tanti casi e settori diversi ed è un’iper-semplificazione della nostra mente che tiene a mente il primo che ha fatto quella tipologia di macchina lì differenziandosi dagli altri costruttori

ti ricordi chi ha fatto il primo SmartPhone ?

si SteveJobs 

forse ti ricorderai meno di altre cose fatte 

ma lui per la maggior parte della popolazione mondiale è l’inventore dello smarthphone 

sapevi che Mazak costruisce laser ( di estremo livello tra l’altro ) ?

è probabilmente il più conosciuto per aver creato la categoria di macchina multitasking 

integrex appunto 

molti non sanno però hanno il modello Integrex è entrato in produzione

ecco le date precisione

1983 la prima Mazak Integrex (oggi è alla 5° generazione)

mazak integrex storia

come vedi dalla foto

esternamente si notano subito della differenze tra i primi due modelli di integrex

ovvero la testa di fresatura 

poi magari ci sono altre cose eh 

ma io vedo la testa come cuore della macchina

ma andiamo per ordine 

inizialmente la prima macchina Mazak Integrex è stata messa sul mercato nel 1983 ( io avevo 2 anni di vita )

aveva una testa praticamente fissa con un revolver di a 2 o 3 stazioni 

eccolo nella foto

mazak integrex testa prima serie

in pratica un testone da fresatura al posto della classica torretta 

(non so se vedi come ha scavato lì all’inizio del pezzo… ma siamo sempre nel 1983)

quindi come vedi

già poteva scavare dentro ai pezzi

grazie anche all’aiuto dell’asse C  e contropunta 

tutto partendo dalla base di un tornio ovviamente con il cambio utensili posteriore 

tutto questo fino al 1998 

dal 1998 in avanti la testa di fresatura ha cominciato ad essere più evoluta quindi con la libertà di muoversi nello spazio 

mazak integrex testa quarta serie

 

si passa cosi da una “semplice” macchina che può fresare e tornire 

ad una macchina in grado di eseguire forme e sformi dal pieno

possiamo dire una sorta di 5 assi evoluto partendo dal tornio.

quindi io ho individuato la testa di fresatura come evoluzione della macchine nel temp

parlando di testa però 

(a mio avviso è la parte più delicata)

vediamo come guardarla facendo due conti e senza strumentitornio mazak integrex, cosa possiamo facilmente sapere se dobbiamo prendere un’usato?

come per tutte le macchine utensili ( quando è possibile )

è necessario partire da un paio di dati per cominciare a farsi una panoramica della cosa

al primo posto ( se mi conosci lo sai bene )

sono le ore di produzione della macchina 

ma ancora più precisamente le ore del mandrino di fresatura 

in questo momento ad esempio ho preso in carico la vendita di un tornio Mazak Integrex IV serie con mandrino di fresatura a 18.000 giri 

==> guardalo qui 

sai cosa significa questo?

avere un mandrino di fresatura che gira cosi forte?

che devo portare attenzione quando vado a comprarlo

  • alla vita dei cuscinetti 
  • far fronte ad un’eventuale “grossa” riparazione

per farti capire

prendo in prestito una formula dal mondo degli stampisti riguardo alle teste di fresatura

se sei un tornitore magari non lo sai

ma per uno stampista è logico procedere alla manutenzione dell’elettromandrino tra i 12 – 15.000 ore 

certo stiamo parlando di fresatrici che lavorano tanto di finitura e sempre di fresatura 

ecco per esempio le ore di lavoro del tornio integrex IV serie di seconda mano (usato top)

mazak integrex usato ore lavoro

certo

un tornio integrex non sto sempre a fresare con il mandrino ( ma lo prendo come dato di riferimento ok?) 

cosi alla peggio

quindi si ok può costare tanto fare la revisione dell’elettromandrino

ma io non vorrei mai trovarmi 

con una macchina come questa ferma per riparazioni 

invece di fare i pezzi.

ci sono altri posti in cui guardare in un tornio mazak integrex di ultima generazione? 

si hai voglia

senza strumenti almeno posso controllare:

  • mandrino se ha dei segni importanti di piccole collisioni.
  • torretta se ha dei segni importanti di collisioni contro pezzo.
  • lo stato delle carenatura interne come sono messe… 

diciamo così che ad una prima vista e senza strumenti possiamo cominciare ad avere un’idea 

ho detto un’idea…

della macchina

altre cose da sapere quando guardi un mazak integrex da portare a casa?

farlo ripartire quando lo installi da te

mazak usato

Tieni conto di muovere un’affare di stato con un mazak integrex usato 

voglio avvertiti di questa macchina ne hai sentito parlare tanto e bene

ma tieni conto di muovere un’affare di stato

quando parli di un mazak integrex specie se usato

motivo?

l’ho già spiegato in un precedente articolo relativo a queste macchine e si tratta di piccoli spigoli che puoi trovare lavorando con queste macchine

più che spigoli sono degli accorgimenti 

adottato per il bene del mondo e probabilmente anche per il tuo dal costruttore stesso

se hai intenzione di comprare un mazak integrex e pensi di optare per una soluzione

  • fai da te
  • love cost” 

quindi al grido di “mah si me lo installo io, l’ho già fatto altre volte” 

ti avverto che non è uno scherzo e la cosa può costarti cara

dicevo 

per muovere un mazak integrex hai bisogno sempre di chiamare il costruttore per attivare le condizioni di lavoro della macchina quando arriverà nella tua officina.

l’ho già vista questa scena:

-arriva la macchina e non funziona.

-il tuo cam non si collega forse manca qualcosa.

-installato tutto la macchina non vede lo spingibarra.

quindi una serie di problematiche di chi non conosce la macchina e farebbe bene a farsi seguire dalla casa madre

qui in Italia esiste la sede italiana quindi vai tranquillo.

adesso discorso cam e collegamenti vari magari puoi farli con calma 

invece il discorso 

la macchina è in allarme e non c’è modo di farla muovere

non puoi farlo in fai da te 

per una misura di sicurezza che ha propio il tornio in question

ovvero

il sensore di movimento posto all’interno della macchina contro la proliferazione degli armamenti nucleari 

come dicevo nell’altro articolo (lo trovi qui) 

queste macchine sono predisposte per non andare a lavorare in paesi dove potrebbero essere prodotte delle armi di distruzione di massa 

quindi questo sensore di movimento vedrà che la macchina non è installata dove è stata registrata

ma è stata rimossa 

-per andare dove?

-a fare che cosa? 

quindi per far ripartire la macchina in soldoni

dovrai chiamare la loro parte tecnica

farti installare da loro la password per sbloccarla

poi potrai partire a lavorare

prima non si potrà.

tuttavia tiene sempre a bada 

quando guardi un Mazak Integrex di seconda mano non dare tutto tutto per scontato

certamente è la macchina più venduta e più appetibile sul mercato e non farti ingannare da questi pensieri:

  • “beh s’è di marca conosciuta non ha problemi ci fidiamo”
  • ” è jap scherzi fanno le cose per bene “

è vero da una parte

ma uno grossa bugia dall’altra

confrontati sempre

-sui numeri.

-sui dati.

-sull’assistenza.

perchè 

lo ripeto

nel bene o nel male anche se si chiama Integrex è sempre meglio distinguere un buon usato da uno trattato un pò male

che dici?

questo sicuramente a partire dalle ore mandrino in generale

ma ancora di più

quando si tratta di elettromandrini.

ti ho convinto?

spero di si…

non voglio poi trovarmi a leggere o sentirti su Facebook che ti lamenti dopo aver portato a casa una macchina e non sapevi 🙂

***************************

Se non hai trovato ancora la macchina che fà per te 

scrivimi a info@macchineutensilitop.com 

oppure qui sotto nei commenti 

***************************

guarda se c’è ancora un mazak integrex usato in questa pagina => http://macchineutensilitop.com/mazakintegrexusato/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *