trova finalmente l’occasione di un centro di lavoro cnc usato partendo dal mandrino

By | Settembre 25, 2019

non è mai stato cosi facile capire le cose specialmente quando si hanno tutte le informazioni giuste tra le mani come l’articolo che stai leggendo 

si lo sò

ti sembrerà una cosa inusuale non vedere il classico annuncio di un centro di lavoro cnc usato che con 4 righe cerca di convincerti come i tuoi pezzi verranno fresati

io penso invece all’esatto contrario mettendoti sempre il mondo sotto-sopra come nella foto di questa mitica macchina

purtroppo le velocità dei mercato e delle tecnologie purtroppo non ci permettono più andare a sensazione fino a maturare un’esperienza fatta di 4-5-6 acquisti diversi di macchine

difatti troppe volte ho visto persone comprare:

1.un pò di fretta

2.un pò per il venditore

3.secondo (un’ipotetica) occasione

bene se stai leggendo qui vuol dire che nessuno delle tre ipotesi ti ha veramente attirato e vuoi saperne di più

ti prometto allora che non ti deluderò!

dicevo

il mandrino è l’elemento essenziale per fresare i tuoi materiali

e per quanto mi riguarda lo vedo un pò come una matriosca

-una macchina dentro ad una macchina.

-il cuore pulsante che assorbe tutte le vibrazioni.

-decreta come e in che modo possiamo affrontare la fresatura dei tuoi pezzi.

e per questa voltà può essere il punto di partenza per fare un pò di luce sul tuo prossimo centro di lavoro cnc usato.

bene

andiamo a fare una carrellata dei materiali più comuni.

centro di lavoro cnc usato materialiCosa vuoi aggredire con questo centro di lavoro cnc usato? l’esempio tra Alluminio e Acciaio.

se partiamo a considerare il nostro prossimo acquisto secondo il mandrino di fresatura tutto ci apparirà più semplice

quindi materiali come

-alluminio

-ferro

-ghisa

-acciaio

-titanio

ecc ecc.

comportano fresare con  mandrini molto differenti tra di loro

quindi più sarà specifico e preciso il materiale da lavorare e più saremo in grado di trovare il nostro centro di lavoro cnc usato d’occasione

lo stesso discorso vale per il nuovo eh

ma più sei specializzato e più sarà semplice trovare l’occasione giusta per te

diversamente

un centro di lavoro che và bene per tutto ti porterà a ragionare su tanti e troppi aspetti

insomma qui andiamo nel chi troppo vuole nulla stringe 🙂

allora per capirci meglio voglio parlarti di due materiali che in parte possono essere aggrediti con la stessa macchina ( o cosi sembra)

ma alcune macchine possono avere tanti giri e pochi kw oppure pochi giri e tanti kw

l’alluminio ad esempio richiede di partire da una base di mandrino almeno di 15.000 giri con potenza e velocità di avanzamento assi sostenute

il punto focale in pratica è far si che l’utensile durante la fresatura non s’impasti dell’alluminio che un materiale all’apparenza semplice da lavorare

solo all’apparenza.

quindi molte volte ragionando dal mandrino possiamo risalire al centro di lavoro cnc usato o una fresatrice insomma più idonea al caso tuo

vediamo un’esempio di un’elettromandrino a 7000 giri o rpm.

centro-di-lavoro-cnc-usato_mandrino-scelta-

in questo diagramma scopriamo velocemente che questa macchina non è per nulla adatta a lavorare l’alluminio

il numero di giri in basso arriva fino a 7000 rpm quindi non ci siamo

ho fatto un’esempio drastico eh

ma anche un 12.000 giri è inpiccato per fresare l’alluminio

cioè non possiamo sempre lavorare a 11.999 giri altrimenti sarà meglio fare scorta di cuscinetti e cinghie

quindi vediamo che il punto di massima spinta è a bassi giri 1000 rpm poi scema all’aumentare dei giri

se dovessimo scegliere un centro di lavoro cnc usato per fare questo tipo di lavorazione ci troveremo con un mandrino che ha forza (Nm) a bassi giri che andrà bene per materiali più tenaci come l’acciaio

vediamo invece un diagramma totalmente contrario (insomma più per l’alluminio).

centro-di-lavoro-cnc-usato-elettromandrino

ok se guardi in basso sui giri espressi in rpm al contrario di quello sopra la potenza qui comincia a generarsi da 6969 rpm ( per comodità faccio 7.000 rpm ).

quindi il punto di partenza qui è la fine dell’altro mandrino

bene

il problema adesso dove si trova?

che tante persone fresano alluminio e anche altri materiali ma quando c’è da fare

  • numeri quindi serie
  • abbattere i tempi
  • essere competitivi sul costo

beh abbiamo imbroccato la macchina sbagliata…

quindi molto semplicemente

più siamo specifici per la tipologia di materiale da lavorare e più il centro di lavoro cnc usato sarà ottimale.

centro di lavoro cnc usato_mandrinoQual’è il mandrino più adatto a te quando valuti un centro di lavoro cnc usato? 

va bene tutto oppure qualcosa di specifico

adesso forse sono stato più chiaro

scegliendo materiali da lavorare più specifici sarà più facile trovare il centro di lavoro cnc usato più adatto

perchè centri di lavoro e fresatrici usate se ne trovano ovunque ma una cosa importante da valutare è il mandrino di taglio che in pratica

farà il grosso del lavoro

la cosa che dobbiamo capire però è che tipo di mandrino ho bisogno su questo centro di lavoro cnc usato che sto guardando perchè in un’ottica di competitività che stà alla base delle macchine utensili

non posso “accontentarmi” del primo mandrino che trovo, vero?

affrontare la ricerca di una macchina usata non è solo una comparazione di costi ma molto più strategica quindi:

-competizione con chi sta facendo i pezzi oggi.

-i materiali che dovrò andare a fresare.

-la strategia che di solito uso per fresare.

tutto questo mi rimanda alla scelta del mandrino più centrato per le mie lavorazioni

ecco i mandrini che possiamo solitamente trovare

– mandrini con trasmissioni a cinghia

– mandrini con trasmissione a motore diretta (motomandrino)

– mandrini con trasmissione ad ingranaggi (cambio gamma)

– elettromandrini

qui dovremo inquadrare ovviamente cosa dobbiamo fare e quindi scegliere quello più adatto alle nostre esigenze

se ad  esempio dobbiamo fresare alluminio ogni tanto

certo che il pezzo viene fatto anche con un mandrino da 12.000 giri con trasmissione a cinghia

ma è sicuramente molto molto più performante crescere con giri e potenza

e passare ad altre tipologie di mandrino

individuato il mandrino giusto però non è finita

ho la necessità di capire giustamente da dove nasce questa macchina e qual’è il mercato di riferimento del costruttore

Ti sei mai chiesto cosa faceva il produttore 10 20  o 30 anni fà… e che influenza ha avuto nella sua categoria?

centro di lavoro cnc usato_specialistatorno sempre al tema di essere più specifico per vincere poi sui pezzi da fare

perchè nel mercato esistono migliaia di macchine utensili e centinaia di produttori sparsi per tutto il mondo

ma uno dei problemi più grandi se non li conosci (e ti sfido a conoscerli tutti) e non capire chi quella macchina l’aveva pensata

-progettata

-sviluppata

per il lavoro di fresatura che devi far tu oggi

alcuni costruttori infatti si sono fermati a produrre centri di lavoro cnc verticali, poi torni, poi rettifiche seguendo tutti i mercati possibili immaginabili

altri invece

si sono concentrati nel costruire finemente e gradualmente

=> fresatrici manuali

=> centri di lavoro cnc verticali 3 assi

=> centri di lavoro cnc verticali 4 assi

=> centri di lavoro cnc verticali 5 assi

e via affinando la lama su questa tipologia di macchine performandole sempre di più 

questo deve spingerti a fare una considerazione

è probabile che una sua macchina da fresatura anche vecchia sia migliore e più avanzata di quella di un’altro produttore fotocopia che aveva tentato di fare anche lui quelle macchine

ma poi la competizione l’ha buttato fuori

come in una gara di formula uno

se capisci questo capisci tutto

quindi stai guardano tra tutti i centri di lavoro cnc usati il migliore e che comunque ha accumulato molta più esperienza ? oppure un generico che magari costano alla fine uguale?

quindi devi capire che guardando indietro

puoi trovare produttori di macchine utensili diciamo generici e quelli un pò più specializzati

il problema è che questi NON scrivono

” hey le nostre macchine sono state pensate per fare stampi in acciaio o alluminio… “

quindi o le conosci oppure devi aver la fortuna che passi il rappresentante di quella tal marca e che ti faccia capire qual’è la macchina e specialmente tu sia pronto a capire in quel momento

infatti come consulente mi sono trovato molto spesso a dover fare IO una cernita di costruttori specifici di cui il cliente non aveva nemmeno pensato.

quindi se non hai uno storico come il mio la ricerca perfetta è abbastanza difficile.

centro di lavoro cnc usato prezziPerchè quel centro di lavoro cnc usato costa di più rispetto ad un’altro? 

la questione del prezzo comincia ad essere abbastanza rilevante quando hai capito che un mandrino vale di più in termini strategici e che una marca è probabilmente meglio di un’altra per specializzazione

molte volte mi trovo però con domande a cui faccio fatica a rispondere se non c’è un filo logico allora provo a spiegartelo qui

mettiamo che ad esempio tu debba fare particolari in alluminio fresati con un certa cura

(oggi sono fissato con l’alluminio eh)

guardi dei centri di lavoro usati a 5 assi e trovi

delle macchine che possono andare bene ma piccole e dai costi abbastanza elevati e non conosci la storia vera di queste aziende perchè ti sei limitato a vedere che il marchio è famoso

quindi comincerai a chiederti

-come mai quel centro di lavoro cnc usato ha delle dimensioni cosi piccole?

-perchè questo centro di lavoro cnc usato non arriva manco a 800mm di corsa trasversale?

-mi spieghi perchè questo centro di lavoro cnc usato costa cosi tanto?

e via discorrendo

il problema è che il costruttore ha inteso tutte le macchine per fare stampi in acciaio di una certa precisione e di un certo costo orario che magari mal si sposano con i tuoi pezzi d’alluminio

ci siamo?

quindi ti accorgerai che anche se balzi indietro di 15 anni troverai una certa tecnologia ad un costo ancora per te probabilmente elevato e con corse piccole

indagare sul passato del produttore non è un consiglio ma è una cosa che devi assolutamente fare…

centro di lavoro cnc usato fanucHai un’occasione di centro di lavoro cnc usato si però controlliamolo bene prima di piangere

spero di averti indotto un pò a pensare in contro corrente oggi

se sei stato cosi bravo ad arrivare fino a qui tieni conto che molti comprano macchine utensili troppo d’istinto a volte un tanto al kg

potrei mettere una bella foto di un centro di lavoro cnc usato e finirla li ma voglio che tu capisca cosa devi guardare prima di bonificare dei soldi

anche se in questo momento devo dirlo

centinaia di scambi di macchine utensili usate stanno avvenendo finchè dormiamo, mangiamo o stiamo facendo la spesa al supermercato

si qualcuno sta bonificando soldi ad un’altra persona conoscendo 1/5 di quello che dovrebbe veramente sapere su quella macchina ma si fà invogliare dal prezzo principalmente e incrocia le dita

adesso tu sai che non è propio cosi!

a me succede ogni giorno tranquillo

il mio whatsup pullula di frasi del tipo:

” c’è un’occasione di un centro di lavoro cnc usato, per quello che costa non fare il difficile dai”

non è che io sia difficile ma sono pur sempre un tecnico travestito da venditore:)

in realtà

c’è ne sono centomila di macchine utensili da fresatura usate e all’apparenza sembrano tutte valide oltre che uguali

solitamente le trovi sugli annunci più disparati con quello che basta:

-caratteristiche tecniche ( da verificare sempre )

-tre/quattro foto di rito

-è le frasi classiche: occasione/ da ritiro/ da fallimento

quindi stai bene in campana quando parliamo di macchine utensili usate perchè la strada comincia ad andare in salita perchè con queste poche frasi non riesci a capire

se è un centro di lavoro usato cnc buono o cattivo

certo la macchina la devi vedere e provare dopo

ma su 300 centri di lavoro cnc usati che sono attualmente sul mercato forse ne avrai valutati si e no 3

e dopo il terzo sei stufo di andarne a vederne ancora

il problema principale è che purtroppo quello che non ti dicono ( e specialmente tu non chiedi ) ti toccherà nel profondo del tuo portafogli quando la macchina comincerà a presentare i primi problemi

problemi che difficilmente ti vengono presentati

ma tu devi fare i pezzi e li devi consegnare (ti ricordo)

quei problemi a volte sono un pò nascosti e il più delle volte sconosciuti anche a chi la macchina te la sta vendendo

quindi in questi anni ho potuto inserirli in 2 diverse tipologie:

  • la prima tipologia di problemi legata ad un centro di lavoro cnc usato:

cavolate che possono essere conseguenza di un’installazione fatta male come:

-perdite d’acqua.

-carter che non si trovano giusti al rimontaggio.

-cambio utensili fuori fase.

-qualche filo che rimasto a penzoloni nel quadro elettrico perchè vecchio.

queste sono le ultime cose che mi sono capitate su un centro di lavoro usato cnc che ho comprato quindi mi viene facile ricordarle

  • la seconda tipologia di problemi legata ad un centro di lavoro cnc usato:

-mancanza di ricambi.

-gravi problemi di precisione.

-usura di parti importanti e costose da ripristinare

-produttore inesistente (anche se la marca ti sembra famosa).

-mancanza di documentazioni.

eccettera

eccettera

per questi problemi molte volte ho visto ritornare indietro la macchina o addirittura rivenderla

sia i primi che i secondi però ti comportano un’enorme esborso in termini di tempo e di costi

io sono qui per evitare che succeda questo cosi oggi ti svelerò alcune chicche su almeno come guardare il mandrino di fresatura

adesso che hai capito (spero) qual’è l’andazzo delle occasioni

partiamo da come controllare il mandrino a quel bel centro di lavoro cnc usato che stai cercando

perchè ti sembrerà strano ma anch’io in passato ci sono cascato

e anche qualche mio cliente

che trascinato dall’occasione del prezzo si è lasciato diciamo trasportare dal cuore raccontandosi: ” le ultime parole famose”

solitamente infatti quando si valuta una centro di lavoro cnc usato si guarda in modo generico tutto e si fà girare il mandrino per sentire un pò come “suona”

a tal proposito ho qui con me l’elenco delle parole famose di alcuni miei cliente:

  • si l’avevo sentito girare il mandrino.
  • beh effettivamente non lo abbiamo tirato su di giri perchè il posto era freddo.
  • in ogni caso dai, penso che qualsiasi tecnico è in grado di riparare un mandrino.
  • mancava il cono cosi non abbiamo potuto andare su di giri

ma non voglio farne una colpa a qualcuno ci mancherebbe

solo che nessuno in pratica sà bene cosa c’è da guardare

-da chi sente con il dito il cono

-a chi si avvicina con l’orecchio

-fino a chi mette la mano sulla base esterna della macchina per sentire le vibrazioni.

ed è questa mancanza d’informazioni che ti porta molto spesso portare a casa un centro di lavoro cnc usato che si trasforma in un’odissea per te e per chi te l’ha venduta

si svolge tutto in fretta quando compri un centro di lavoro cnc usato ti accordi più o meno cosi:

  • guarda la macchina.
  • c’è il prezzo.
  • ti piace? OK porta via.

e se non ci fossero problemi su questa pagina vedresti campeggiare il classico annuncio di vendita che ti mostra un qualche centro di lavoro cnc usato con le classiche caratteristiche tecniche

invece no

quello che conta per te è una sola cosa

far scendere giù dalla morsa il pezzo per farlo arrivare al cliente che poi manderà soldi e ancora e ancora

rivediamo questa scena un’attimo (molto importante)

1.mi serve la macchina per fare i pezzi.

2.devo farli in modo corretto.

3.devo consegnarli nel tempo promesso.

3.ho necessità d’incassare soldi (prima possibile).

e ritorna al punto 1

-certo che con una macchina nuova tutto questo processo funziona molto meglio ma sfori il tuo budget

-certo che con una macchina nuova tutto questo processo funziona molto meglio ma ti occorre subito

-certo che con una macchina nuova tutto questo processo funziona molto meglio ma non posso aspettare 15 mesi per averla

eh lo so anch’io!

il problema è che molto spesso quando tenti di fare questo con un centro di lavoro cnc usato devi scommettere che tutto vada cosi e per esperienza non sempre và tutto perfettamente bene come un nuovo

infatti in qualche caso ci si ferma al punto 2 o anche 3 quando la macchina non riesce a fare quanto promesso.

quindi è inutile guardare una macchina e parlare di prezzi finchè non abbiamo dati a sufficienza che rassicurino questa scelta

se dovessi conteggiare i pericoli a cui sei esposto comprando un centro di lavoro cnc usato ti conviene quasi comprare una macchina nuova

centro di lavoro cnc usato prezzoUna delle principali causa di fermo produzione di un centro di lavoro cnc usato e come evitarla

sul più bello che stai ripartendo da un lavorazione,  può succedere che la fresa non gira

cioè si sente girare il motore ma il mandrino è fermo.

uhm che succede?

sali sulla tavola guardi dentro al carter è trovi un groviglio di filamenti neri e un odore di gomma bruciata.

la cinghia del centro di lavoro cnc usato è partita, andata, caput…

ah questa non ci voleva ma forse era meglio cambiarla non credi?

o te la dovevano cambiare prima di portartelo?

“mah cosa vuoi è un centro di lavoro cnc usato, prendiamolo per quello che è giustamente”

vediamo quanto può costare questo “scherzetto”

Ecco come la coppia di cinghie di questo centro di lavoro usato cnc non si trovava più

tra l’altro ho fatto un’articolo simile qui dove puoi vedere anche la disamina dei costi quando parliamo di un centro di lavoro cnc usato => leggi l’articolo.

dicevo

una cinghia o meglio serie di cinghie per mandrini da 8-10.000 giri sono abbastanza reperibili

abbastanza però non è un dato ma una supposizione

per la mia esperienza che ti riporto qui

ho avuto forti problemi a trovare (da commercio) delle stupide cinghie da 30 euro cad/una perchè il produttore di questo centro di lavoro usato cnc le aveva fatte su misura

cosa succede? che devi chiamare solo loro

se esistono ancora

oppure mi successo che l’azienda era passata di propietà  ma questa in realtà non faceva lei le macchine ma le comprava da un’altro produttore

un bel casotto ed un bel costo

( non voglio ricordartelo ma dovevamo fresare e consegnare noi )

ricordo come se fosse ieri di Alberto un ragazzo da poco partito con la sua officina ovviamente anche lui preso il classico centro di lavoro cnc usato 

conosco Alberto perchè in realtà lavorava su un’altra officina e chiamandolo mi dice vieni pure a trovarmi che forse puoi aiutarmi

entro e vede un bel di macchine usate tra cui un “rinomato” centro di lavoro cnc usato insomma non una marca sconosciuta ma alla prima apparenza un bella macchina

bene

anzi male

perchè la macchina è ferma ed Alberto (è agli inizi) e preso dalla disperazione più totale per dover già raccontare delle scuse ai nuovi clienti

e mi dice francamente

senti Paolo non è che per caso conosci qualcuno che tratta questa tipologia di cinghia?

beh io chiedo ma per che macchina è?

beh vedi è quel centro di lavoro cnc usato li in fondo che ho preso d’occasione ma è già fermo

devo consegnare e non so che devo fare

io rispondo molto tranquillamente con “basta ordinare le cinghie” che problema c’è?

No replica Alberto

l’azienda che ha in mano tutto adesso dice che in realtà la macchina veniva comprata da un’altro costruttore e anche loro hanno smesso

al massimo se vogliono vengono qui e mi cambiano tutta la linea comprese pulegge nuove e cinghie

ma mi costa di più del costo della macchina in realtà!

guarda non ti dico neanche che botta di soldi vogliono, penso che proverò a rivenderlo questo centro di lavoro perchè non ne vado fuori e vedi l’orario? è ora di consegnare i pezzi

purtroppo può succedere

ascolta per cosa credi che il mercato della meccanica italiana riponga la sua fiducia al 90% su macchine utensili nuove?

-perchè un centro di lavoro cnc usato è pericoloso!

-perchè ormai troppe officine si sono “scottate” comprando sulla fiducia macchine usate

la fiducia per me arriva quando riusciamo a confrontarci sullo stesso piano

che ripeto

non è quello del “pago poco eh và bè” ma devi chiedere indistintamente dalle ore del mandrino (quello lo affronteremo un’altro giorno) tutto sui ricambi specialmente il mandrino come:

  • hai cambiato le chinghie del mandrino?
  • dove le trovo le cinghie di questo mandrino?
  • posso avere una scorta di queste maledette cinghie del centro di lavoro cnc usato taiwan o finto svizzero???

potrei andare avanti per ore sai 🙂

ma mi fermo qui.

per quanto riguarda le cinghie dei mandrini costano poco ma possono portare grandi perdite tienine sempre una scorta e impara magari a cambiartele che è una cavolata

ah dimenticavo

spero che prima di caricare quel centro di lavoro usato cnc tu abbia fatto un semplice test

centro di lavoro cnc usato controlliZero o 7 centesimi : hai controllato che il mandrino di questo centro di lavoro cnc usato giri almeno dritto?

un mandrino per fresare correttamente ha bisogno di girare dritto e per dritto intendo che girandolo anche a mano sia a zero

questa operazione solitamente si fà con comparatore e un’apposito utensile (chiamato grezzamente a candela) liscio quindi non da taglio dove puntando il comparatore posso vedere se ci sono scostamenti

adesso mi sembra di essere pignolo veramente ma l’ultimo cliente che ha preso una macchina con una rogna al mandrino mi ha detto propio cosi

io: ha controllato il mandrino

lui: no la macchina girava bene si sentiva

questo sentirsi bene si è poi trasformato in un problemino da 7 centesimi di scostamento che su un centro di lavoro cnc usato vuol dire che c’è un bel lavoro da farci su

-quindi tempi di fermo macchina lunghi

sposta i pezzi su’altra macchina

il tuo dipendente si gira i pollici pensando ad altro

adesso faccio riferimento a questa tipologia semplice di mandrino per un centro di lavoro cnc usato ma ci sono dei mandrini differenti che prevedono altre attenzioni

in questo caso si necessiterà di cambiare i cuscinetti della linea mandrino che sopportano delle spinte laterali e verticali

poi in realtà

ci sono tante tipologie diverse di centro di lavoro cnc usato o fresatrici e di mandrini c’è ne sono di diverse prestazioni in base alle tue lavorazioni, vediamo come:

-se fresi acciai da stampo plastica

-se fresi acciai da stampo trancia

-se fresi alluminio

-se fresi ghisa

-se fresi titanio

-se fresi del ferro

quindi ogni mandrino ed il propio numero di giri e tecnologia è concepito più per una lavorazione che per un’altra; ovviamente cambiano le problematiche ogni volta 🙁

  • hai ancora intenzione di comprare un centro di lavoro usato a cnc solo per il prezzo?
  • hai ancora intenzione di comprare un centro di lavoro usato a cnc solo perchè conosci la macchina?
  • hai ancora intenzione di comprare un centro di lavoro usato a cnc solo perchè ti fidi del venditore?

se hai risposto no almeno ad una di queste domande

hai capito che puoi comuque comprare una macchina che conosci, magari con il prezzo e con la massima fiducia dei risultati se ti affidi al mio modo di lavorare

scrivimi a info (chiocciola) macchineutensilitop.com o commenta qui sotto per iniziare a fresare i pezzi, consegnare i pezzi e guadagnare i tuoi meritati soldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *